Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

skande 27 ON LINE 16 aprile 2014

Scegli una pagina:
Scroll to top

Top

Social Network: la crescita inarrestabile

Social Network: la crescita inarrestabile
Riccardo Scandellari

L’utilizzo dei Social Media sta crescendo ad un ritmo inarrestabile. Anche se nei mercati maturi ha rallentato la crescita, nei paesi emergenti sta continuando a crescere a ritmi che sembrano inarrestabili.
La crescita maggiore si è verificata in Africa, dove negli ultimi dieci anni l’uso di internet è aumentata del 3000% (fonte), mentre l’Asia è l’unico continente che raggiunge il miliardo di utenti web.

In Europa il numero di utenti tra il 200 e il 2012 è aumentato da 105 milioni ad oltre 518 milioni e il Nord America il dato è passato da 108 milioni a 273 milioni di utenti. Basti pensare che in una giornata media lo scambio di dati potrebbero essere memorizzati in 168 milioni di DVD, le mail inviate sono 294 milioni e due milioni di post sui blog. Inoltre nel 2012 il 50% degli utenti è connesso ad almeno un Social Network e si prevede che raggiungerà il 67,6% nel 2013 e il 70,7% nel 2014.

Facebook rimane la star incontrastata dei social mondiali essendo il numero uno in ben 127 sui 136 paesi esaminati, la città con più utenti connessi è Bangkok (Tailandia), con 12.797.500 utenti, seguita da Jakarta (Indonesia), San Paolo (Brasile), Istanbul (Turchia) e Città del Messico (Messico).

YouTube ha più di 800 milioni di utenti che visitano la piattaforma almeno una volta al mese, mentre Twitter ha ottenuto 107 milioni di account negli Stati Uniti, 33 milioni in Brasile e 30 milioni in Giappone, che di fatto sono i primi tre paesi l’uso di Twitter.

Questi e altri interessanti numeri sono illustrati nell’infografica realizzata da socialjumpstart.com 

social-network-mondo

Commenti

  1. Questa diffusione secondo me indica una cosa certa. I social media sono stati interpretati erroneamente come qualcosa che la gente usa.

    I social network sono qualcosa che la gente è.

    L’uomo è un animale sociale e questo è un modo per esserlo più velocemente.