Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

skande 10 ON LINE 25 luglio 2014

Scegli una pagina:
Scroll to top

Top

Le nuove, straordinarie, mappe di Google

Le nuove, straordinarie, mappe di Google
Riccardo Scandellari

Ieri l’annuncio:

Le cose che ami di Google Earth saranno integrate nelle mappe senza bisogno di scaricare plug-in.
Le nuove Maps dicono addio alla confusione, focalizzandosi sulla vostra esperienza ed esplorazione individuale. Ad ogni clic o ricerca, la nostra tecnologia vi restituisce una mappa su misura che evidenzia le informazioni di cui avete bisogno. Dal design alle indicazioni, le nuove Google Maps sono piu’ intuitive e utili.

E a giudicare dal video sopra, le novità sono consistenti e reali, tanto da insidiare molti autorevoli servizi come TripAdvisor e tutti i servizi di ricerca geo localizzata.
Oltre ad aver reso la mappa personalizzata, hanno anche reso più semplice scoprire quel che di meglio offre la zona. I risultati della ricerca sono evidenziati direttamente sulla mappa con una breve descrizione del luogo e attraverso icone che evidenziano le attività commerciali e altre informazioni utili – come, ad esempio, i ristoranti consigliati dai vostri amici di Google+. Le schede informative forniscono informazioni utili come gli orari di apertura di un’attività commerciale, le valutazioni e le recensioni in modo da poter rapidamente decidere dove mangiare, bere e giocare.

Google sta cominciando a spaventarmi :)

Commenti

  1. Google non deve spaventarti…
    Google è “semplicemente” Google.
    Un’azienda che si spacca il “deretano” da anni.
    La conobbi che ancora ero alle superiori e già vedevo dell’innovazione in quel motore di ricerca così “indifeso” e scarno.
    Oggi….oggi che dire….
    Niente! Non si può dire niente su google se non ELOGIARLA come si deve.
    Quant’innovazione, quanta competizione che porta a migliorie, a nuove tecnologie.
    Ovviamente si ha sempre la preoccupazione che dipenderemo sempre di più da google e da i suoi servizi che sarà un giorno (spero mai) essa stessa a comandare (come d’altronde lo fa in parte ora decidendo su quali link far comparire, quali adv far notare, se sospendere qualche utente etc).
    Concludo dicendo che se non ci fosse mai stata Google, nessuno sarebbe stato capace di reinventarla.

    Al

  2. Forte sì forte, delle novità di stanotte ne sentiremo parlare i prossimi giorni, e ci ritroveremo ad usarle nelle prossime settimane..